SVN logo
SVN solovelanet
domenica 25 ottobre 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

24/09/08

Non è un romanzo d’avventura che racconta le scorribande di affascinanti pirati appartenuti alla storia o alla fantasia di uno scrittore. Si tratta, invece, di un saggio sulla pirateria moderna, quella fatta di assaltatori di navi per rapina o per terrorismo. Nessun allarme, però, niente che possa far nascere fobie e ossessioni nei diportisti che dirigono la prua nel Mediterraneo e, tutto sommato, neanche in quelli che scelgono rotte più esotiche. Se è vero che il teatro d’azione dei nuovi pirati sono l’Oceano Atlantico e l’Oceano Pacifico, lo è altrettanto che non si tratta di un fenomeno diffuso al punto da mettere a rischio una crociera in quelle acque. L’argomento è affrontato in modo puntuale e analitico, con il rigore documentaristico di chi, come l’autore, ha vissuto sulla propria pelle ciò che racconta.