SVN logo
SVN solovelanet
martedì 4 agosto 2020
Ingredienti
per 4 persone:
10 fettine sottili di tonno fresco
una scatola di pelati da 500 gr.
una cipolla
80 gr. di formaggio grana grattugiato
4 fette di pane carré
1 bicchiere di latte
3 uova
3 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
alcune foglie di basilico
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
filo da cucina

Involtini di tonno
difficoltà: media
tempo di preparazione: 1 ora
PREPARAZIONE

In un tegame piccolo, versare dell’acqua. Mettere sul fuoco, aggiungere un uovo. Farlo rassodare, scolarlo e lasciarlo raffreddare.

Mettere le fette di pane carré a bagno nel latte. Sbucciare uno spicchio d’aglio e tritarlo. Pulire il prezzemolo, eliminare gli steli, lavare le foglie, asciugarle e tritarle. Lavare le foglie di basilico, asciugarle e tritarle. Sbucciare l’uovo sodo e sbriciolarlo.

Sminuzzare 2 fette di tonno. Se si dispone di un mixer, frullarle e trasferirle quindi in una terrina capiente. Aggiungere il formaggio grattugiato, l’uovo sodo sbriciolato, le due uova crude, l’aglio e il prezzemolo tritati, sale, pepe e un poco di olio.

Mescolare per ottenere un composto omogeneo e distribuirlo sopra le fettine di tonno. Arrotolare e legare gli involtini con del filo da cucina. Mettere i pelati in una terrina. Schiacciarli con una forchetta e tenerli da parte. Sbucciare la cipolla e tritarla finemente. Sbucciare anche i due spicchi d’aglio rimasti e farli rosolare a fuoco medio in un tegame insieme alla cipolla e a qualche cucchiaio di olio.

Togliere l’aglio dal tegame quando sarà imbiondito e aggiungere gli involtini. Farli rosolare per alcuni minuti. Aggiungere i pelati, salare e pepare. Cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti. Togliere dal fuoco e disporre gli involtini sul piatto da portata.

Ricoprire con il sugo, aggiungere il basilico e servire.

Buon appetito!