SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020

Italia 14.98, la nuova nata di Italia Yachts

Maurizio Cossutti torna a Italia Yachts e nasce Italia 14.98

FeB
ADV
Cannes (Francia) – Ieri 12 settembre, nell’ambito dello Yachting Festival di Cannes, l’Italia Yachts ha presentato il progetto del suo ultimo modello che andrà in acqua a maggio, l’Italia 14.98.

Dopo il passaggio di Matteo Polli, il progettista che ha realizzato la maggior parte dei modelli Italia Yachts e che è nato professionalmente con questo brand, ai Cantieri del Pardo, Italia Yachts è tornata alle origini e si è affidata ancora una volta a Maurizio Cossutti.

Cossutti ha disegnato una barca particolarmente bella, giudicando dai rendering, forse, la più bella mai fatta sino ad ora a Italia Yachts. Il disegnatore è riuscito a unire le due anime del cantiere, quella rappresentata dalla serie classica degli Italia Yachts, quale il 13.98 o il 12.98, e quella più sportiva come il 9.98 e 11.98, il risultato è una barca dall’estetica elegante e sportiva.

La barca, che ha il compito di spostare un po’ più verso la regata la serie classica e un po’ più verso la crociera la serie race del cantiere, è declinata in due versioni ognuna delle quali tende verso uno di questi due mondi.

La serie Bellissima che ricerca l’eleganza e la ricercatezza massima e la versione Fuori Serie che, invece, punta alla velocità massima con attrezzature e tecniche di costruzione indicate per le barche destinate i campi di regata.

Gli interni, sempre visti su rendering, mostrano un abbandono del vecchio stile Italia Yachts per passare a uno stile più moderno e sofisticato che, se ben realizzato, come solitamente avviene in casa Italia, regalerà al proprio armatore una barca particolarmente bella.