SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020

Bruni troppo forte, il tricolore è suo

Lo skipper palermitano non lascia neanche un volo agli avversari. Battuto in finale Simone Ferrarese, terzo posto per Jacopo Pasini

FeB
ADV
Trapani – Francesco Bruni è il nuovo campione italiano di match race. Lo skipper azzurro ha conquistato il titolo tricolore domenica nelle acque di Trapani, al termine di tre giorni di sfide in mare, in cui il vento non è mai mancato. Impressionante lo score del velista palermitano, dato dai pronostici largamente favorito. Bruni ha vinto il round robin senza concedere neanche un volo agli avversari, mentre nelle sfide a eliminazione diretta ha liquidato senza troppi problemi Valerio Galati (campione italiano Under 19) in semifinale, e Simone Ferrarese nella finalissima. Terzo posto, invece, per Jacopo Pasini.
Sono molto soddisfatto – ha detto Salvatore Altavilla, presidente dell'Asd Match Race di Trapani che ha organizzato l'evento in collaborazione con la Federvela italiana – per la piena riuscita della manifestazione. Francesco Bruni si è dimostrato un campione nella discilpina e ha lasciato ben poco spazio agli avversari, che non sono mai apparsi in grado di impensierirlo. In generale sono state tre meravigliose giornate di sport e di vela, per le quali dobbiamo ringraziare il comitato di regata, gli umpires, i partecipanti e tutto lo staff della nostra associazione”.