SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 29 ottobre 2020

Jeanne Socrates a 77 anni ce l’ha quasi fatta a battere il record del giro del mondo

Jeanne Socrates, la signora degli oceani, a 77 anni sta terminando il suo tentativo di record

Abbonamenti SVN
ADV
Atlantico – Jeanne Socrates è la skipper che nel dicembre del 2018 è partita, all’età di 76 anni, dal porto di Victoria, in Canada, per tentare di conquistare il record per la circumnavigazione del globo in solitario per la persona più anziana, senza scalo e assistenza passando per i capi.

A distanza di 7 mesi la navigatrice ha doppiato la linea dell’Equatore e, dopo aver dovuto affrontare diverse burrasche e il ribaltamento della barca, si trova in Atlantico. Ora Jeanne è vicina a casa, ancora 3.000 miglia e ce l’avrà fatta. Avendo compiuto gli anni in navigazione Jeanne oggi ha 77 anni.

Il record del giro del mondo per la persona più anziana al momento appartiene al giapponese Minoro Saito, che nel 2005 a 71 anni, ha compiuto l’impresa.

Socrates, detiene il record per il giro del mondo in solitaria senza scalo e assistenza per la donna più anziana, lo stabilì quando aveva 70 anni.

Jeanne Socrates naviga su di un Najad 380, il Nereida. In questa navigazione, quando era a 150 miglia dalla costa della Nuova Zelanda, è stata travolta da una burrasca con venti a 45 nodi e onde oltre gli 8 metri, e la sua barca si è capovolta e ha riportato diversi danni. Socrates ha riparato da sola la barca fermandosi nel porto di Tiramu in Nuova Zelanda, ma senza mai toccare il molo e scendere a terra per mantenere lo status di “senza scalo” al suo tentativo di record.