SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

2 milioni di dollari per la casa nella poppa della USS Manzanita

La casa costruita con la poppa della USS Manzanita in vendita per 2 milioni di dollari
USS Manzanita, vista laterale della casa
USS Manzanita, la sala

Negli Stati Uniti è in vendita una casa che una volta era la poppa di una nave, la USS Manzanita. La richiesta: 2.000.000 di dollari per un pezzo di storia americana.

FeB
ADV
Mercer Island (USA) – Una proprietà esclusiva, sicuramente unica nel suo genere, è quella offerta dall’agente immobiliare Holden Scott che propone ai suoi clienti per 2 milioni di dollari, una casa costruita nella poppa di una barca.

Non si tratta di una barca ormeggiata in un pontile che si usa come casa, ma di una casa costruita sulla base della poppa di una barca, ma non di una qualsiasi perché si tratta della poppa della USS Manzanita, un pezzo di storia della marina americana.

La USS Manzanita, costruita nel 1908 e in servizio per più di 40 anni, nel 1949 fu dismessa e mandata in demolizione. Fu allora che un bibliotecario locale insieme al padre decisero di comprare dalla demolizione per mille dollari il segmento poppiero della nave per portarlo sull’isola di Mercer e utilizzarlo come base per costruire una casa nel loro appezzamento di terra.

Ecco allora che la poppa dell’USS Manzanita si trasforma in una casa con 3 camere da letto e 3 bagni, oltre ad un grande giardino che la circonda e un piccolo moletto dove attraccare la barca.

Ora la proprietà è in vendita per 2 milioni di dollari, e pensare che ai suoi costruttori era costata mille dollari.

Holden Scott descrive la proprietà come un vero angolo di paradiso.

“È una proprietà fantastica, unica nel suo genere, proprio sul lago, con 18 metri di lungomare e una bellissima vista sul Monte Rainier.”

Gli attuali proprietari hanno acquistato la casa nel 2006 come seconda casa e utilizzano la proprietà per lo svago e i momenti di relax, un posto dove tenere la loro piccola barca e dove intrattenere amici e parenti.