SVN logo
SVN solovelanet
sabato 8 agosto 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

09/02/06

La crociera dello Snark è il racconto dell’esperienza vissuta da London nella traversata dell’Oceano Pacifico a vela. E’ il 1906 quando lo scrittore americano acquista Snark, un ketch di 43 piedi, con il quale, accompagnato dalla sua seconda moglie, intraprenderà il viaggio. Purtroppo dopo un anno mezzo, nonostante il giro avrebbe dovuto durare sette anni, London dovrà interrompere la sua traversata per problemi di salute. Il rammarico per la fine dell’avventura è molto, ma al navigatore rimane comunque la soddisfazione di avere appreso l’arte dell’andare per mare e di avere vissuto la propria passione. Il racconto di una fuga dal mondo quotidiano, di una sfida tra l’essere umano e il mare.

“Ce l’ho fatta, ce l’ho fatta solo con le mie mani!(...) Forse non potrò volare verso altri pianeti, ma di questo sono il padrone”.

l'editore