SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

Lagoon Sixty5: dovrebbe arrivare a settembre il primo Sixty5

Lagoon Sixty5, i rendering della barca
Lagoon Sixty5, il pozzetto
Lagoon Sixty5, la postazione di comando sul fly

Sixty5, il secondo modello della serie luxury della Lagoon, dovrebbe essere esposto al salone di Cannes se questo sarà confermato

FeB
ADV
Cannes (Francia) – Se alla fine il salone di Cannes 2020 si farà (al momento ci sono molte voci di defezioni importanti che potrebbero mettere in forse il salone), la Lagoon presenterà il Sixty 5 il secondo modello della gamma luxury del cantiere francese.

Il primo fu due anni fa il Seventy seven, un enorme catamarano di 77 piedi con una terrazza apribile che usciva da uno scafo all’altezza della cabina armatoriale.

Il Sixty 5, un catamarano di 20 metri, è realizzato all’insegna del lusso e sarà declinato in versione armatoriale con quattro cabine, due per scafo, dove la cabina armatoriale sarà molto grande con un suo ingresso indipendente. Sullo scafo opposto alla cabina armatoriale, nella stessa posizione, il progetto prevede un enorme cucina anch’essa con ingresso indipendente.

Ci saranno anche delle versioni charter, visto che diverse società di noleggio hanno mostrato interesse per il nuovo prodotto che potrebbe favorire il charter di lusso con equipaggio. Le versioni charter arrivano sino a 6 cabine.

Sixty5 è un multiscafo largo 10 metri con un pescaggio di 1,85 metri e sarà omologata in classe A per 14 persone, mentre in classe C potrà portare 24 persone.


https://www.cata-lagoon.com/it/sixty-5