SVN logo
SVN solovelanet
domenica 20 settembre 2020

Luna Rossa fa sul serio: 2 a 1

SVN Rank

Luna Rossa fa sul serio: 2 a 1

16 maggio - 18:09
Tipo Articolo
Formato file
PDF
Peso file
Data pubblicazione
16 mag 2007
20%
SVN Rank
Luna Rossa fa sul serio: 2 a 1
Gli articoli SVN sono divisi per tipologia: Free, Silver, Gold. Registrati e attiva il tuo abbonamento free per leggere i contenuti di SVN solovelanet.



Una Luna Rossa superlativa ha lavato l'onta della sconfitta patita poco più di ventiquattro ore fa, vincendo a mani basse il terzo match di semifinale contro BMW Oracle, sul quale ora conduce con il punteggio di due a uno.

Dimostrando di aver totalmente assorbito il contraccolpo psicologico derivato dalla sconfitta di ieri e di aver imparato dai propri errori, l'equipaggio di Francesco De Angelis è entrato nel box di partenza estremamente concentrato, consapevole che solo un successo avrebbe aiutato ad allontanare i fantasmi della crisi.

A muovere l'attacco vincente è stato James Spithill, la cui classe ha colmato il divario in fatto d'esperienza nei confronti di Chris Dickson, annichilito dall'incredibile circling dello scafo griffato Prada per la terza volta consecutiva.

L'importante vantaggio conquistato da Spithill è stato capitalizzato al massimo dal pozzetto, straordinariamente attento alle manovre dell'inseguitore, cui è toccato subire una marcatura strettissima, anche quando le lunghezze di ritardo rispetto allo scafo italiano erano quasi dieci. E' stato così che Luna Rossa, al termine di una regata piacevolmente noiosa, ha conquistato il secondo punto ed è tornata a guidare la serie.

In casa Oracle l'aria è ora piuttosto pesante; Larry Ellison e Chris Dickson sanno benissimo che il due a uno è tale solo sulla carta perché, qualora Luna Rossa non avesse “regalato” il punto del pareggio, con ogni probabilità al giorno di riposo ci sarebbero arrivati sul tre a zero. A preoccupare il management del consorzio americano non è solo lo straordinario momento di forma di Spithill. ITA-94, infatti, pare essere molto più performante rispetto a quanto mostrato nei Round Robin: specie con le arie medio leggere di oggi, lo scafo statunitense non pare possedere uno spunto tale da rendere possibili clamorose rimonte.

Quanto meno inatteso è stato il risultato del match tra Desafio Espanol e Emirates Team New Zealand. Sin dai cinque minuti al via, Karol Jablonski ha costretto Dean Barker all'angolo, infliggendoli anche una penalità. Conquistata la destra del campo, gli spagnoli hanno allungato sensibilmente, dimostrandosi particolarmente a loro agio con le condizioni meteo odierne (vento sui 10-11 nodi e mare calmo); la regata si è quindi trasformata in una marcia trionfale per gli uomini di Cutler, che sul traguardo hanno festeggiato una vittoria storica per la vela spagnola.

Risultati odierni
Desafio Espanol 2007 batte Emirates Team New Zealand di 1'13”
Luna Rossa Challenge batte BMW Oracle Racing di 0'31”