SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 25 settembre 2020

Luna Rossa sarà a La Maddalena

Il team di Bertelli completa la entry-list dell'evento sardo. Ed Baird al timone e Torben Grael alla tattica, in un team di campioni che comprende anche Scheidt e Plazzi

Abbonamenti SVN
ADV
La Maddalena – La prossima tappa del Louis Vuitton Trophy, in programma dal 22 maggio al 7 giugno nelle acque di La Maddalena, si tinge ancor più di azzurro. Il decimo posto che completa la entry-list dell'evento è stato infatti assegnato a Luna Rossa, il sindacato di Patrizio Bertelli che pochi giorni fa aveva anche annunciato la propria partecipazione all'Audi MedCup tra i TP 52.
Saranno così tre i team italiani iscritti alla competizione organizzata dalla casa di moda francese, che vedrà regatare equipaggi a bordo degli scafi utilizzati nella trentatreesima edizione di Coppa America. Oltre a Luna Rossa, non mancheranno infatti Azzurra, vincitrice nel primo stage di Nizza, e Mascalzone Latino, secondo ad Auckland in occasione della seconda tappa.
Il consorzio di Bertelli avrà Ed Baird, vincitore della Coppa America 2007 a bordo di Alinghi, come timoniere, mentre il ruolo di tattico sarà ricoperto da Torben Grael. In un team di altissimo livello ci saranno anche il brasiliano Robert Scheidt e Matteo Plazzi, fresco vincitore dell'ultima Coppa America su Bmw Oracle.
Si compone, così, l'elenco dei partecipanti a una tappa che si preannuncia molto competitiva. Confermata, infatti, la presenza di Emirates New Zealand, così come il ritorno di Bmw Oracle che aveva disertato il precedente appuntamento perchè impegnato nella conquista della storica brocca.