SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 7 agosto 2020
Ingredienti
per 4 persone:
400 grammi di pasta all’uovo
150 grammi di fagiolini
50 grammi di bottarga di cefalo
1 cipollotto
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Maltagliati con bottarga e fagiolini
difficoltà: media
tempo di preparazione: 30 minuti
PREPARAZIONE

Con un pelapatate, possibilmente ad archetto, tagliare la bottarga a lamelle piuttosto sottili e tenerle da parte. Spuntare i fagiolini, privarli dei filamenti, lavarli e taglarli a pezzetti; farli scottare in acqua salata in ebolizione e scolarli. Privare il cipollotto delle radici, delle foglie esterne e della parte più dura.

Lavarlo e tagliarlo a rondelle. Mettere l’olio in un tegame e farvi appassire le rondelle di porro senza lasciarle colorire. Unire i pezzetti di fagiolini scottati e farli rosolare. Insaporire con un pizzico di sale e pepe, versare qualche cucchiaio d’acqua e continuare la cottura a fuoco moderato per 5 o 6 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungere le lamelle di bottarga, mescolare e togliere il tegame dal fuoco. In una pentola portare l’acqua a ebollizione, salarla e farvi cuocere la pasta.

Scolarla al dente e versarla nel tegame con il ragù di fagiolini e bottarga. Servire caldo.

Buon appetito!