SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 25 settembre 2020

Via alla Monsoon Cup

L'evento di Terngganu decreterà il vincitore del circuito internazionale. In lizza per il titolo ci sono cinque velisti, tra cui l'italiano Paolo Cian

Abbonamenti SVN
ADV
Terengganu - Cominciano oggi le sfide in mare della Monsoon Cup, ultimo atto del World Match Racing Tour, che decreterà il nuovo campione mondiale nella specialità dell'uno contro uno.

In lizza per il titolo ci sono cinque velisti, tra cui l'italiano Paolo Cian, al momento terzo, che dovrà recuperare venticinque punti in classifica generale al capolista, il francese Mathieu Richard. Impresa non impossibile, considerando che al primo classificato della regata malese spetteranno cinquanta punti e al secondo quaranta.

Ulteriore incentivo a ben figurare in questo evento è il premio per il vincitore, mai così alto in competizioni di questo genere: trecentomila dollari. Da oggi fino al due dicembre, le prue in gara nello specchio acqueo di Teerenganu, in Malesia, saranno particolarmente affilate. E non per un motivo soltanto.