SVN logo
SVN solovelanet
martedì 20 ottobre 2020

Traguardo in coppia

La regata, disputata con un vento che dai 10 nodi iniziali si è rinforzato a circa 18 nodi durante la conclusione della prova, è stata vinta, in tempo reale, dai due Racing Alfa Romeo e Wild Oats, giunti appaiati al traguardo

Abbonamenti SVN
ADV
Porto Cervo - E' iniziata con una prova costiera di circa trenta miglia, che ha visto navigare i trentotto scafi in gara da Porto Cervo all'isola di Spargi con ritorno, la Maxi Yacht Rolex Cup, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda.

La regata, disputata con un vento che dai 10 nodi iniziali si è rinforzato a circa 18 nodi durante la conclusione della prova, è stata vinta, in tempo reale, dai due Racing “Alfa Romeo” e “Wild Oats”, giunti appaiati al traguardo.

Il tempo compensato però, nella medisima categoria, ha premiato l'equipaggio tedesco di “Morning Glory”.

Tra i Cruising, il J-Class “Ranger” ha preceduto “Velsheda”, mentre “J-One” e “Atalanta II” di Carlo Puri Negri, si sono imposti rispettivamente nelle categorie Wally e Mini Maxi.

Oggi nuova giornata di regate, con partenza alle 11,40.