SVN logo
SVN solovelanet
domenica 25 ottobre 2020

Alfa Romeo si prende la rivincita

Il Maxi di Neville Crichton è tornato alla vittoria, precedendo di appena quattro secondi il diretto avversario Rambler

Abbonamenti SVN
ADV
Porto Cervo - Uno scirocco di circa venti nodi ha permesso ieri la disputa della terza giornata di Maxi Yacht Rolex Cup, competizione organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda su un percorso di circa trenta miglia da Porto Cervo al Pevero, che ha viso gli scafi regatare di bolina nelle prime iniziali prima della volata finale in poppa.

In classe Racing Alfa Romeo è tornato alla vittoria precedendo di appena quattro secondi (dopo il calcolo del tempo compensato) il diretto avversario Rambler e risalendo così in vetta alla classifica generale. Un cambio al vertice si è verificato anche in classe Wally dove J-One, in seguito al successo di ieri davanti a Season One, ha scalzato Magic Carpet 2. Tra i Cruising, invece, sembra ormai inattaccabile la leadership di Ranger, vincitore di tutte le regate finora disputate e in vantaggio sul principale inseguitore, Heitaros, di nove punti.

Più equilibrata è la situazione tra i Mini Maxi, che ieri si sono affrontati in due match race su un percorso a bastone della lunghezza di due miglia e mezzo circa. Le sfide hanno visto l'alternarsi al primo e al secondo posto di Numbers (con Bertarelli al timone) e Rosebud, gli stessi scafi che guidano la classifica generale (Numbers è primo con quattro lunghezze di vantaggio). Il podio del tabellone overall è chiuso da Moneypenny, con Paul Cayard alla tattica, che precede Alfa Romeo 3.