SVN logo
SVN solovelanet
martedì 4 agosto 2020
Ingredienti
per 4 persone:
4 arance sugose
300 gr. di zucchero a velo
500 gr. di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
150 gr. di zucchero
150 gr. di burro
2 uova
6 cucchiai di yogurt
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
100 gr. di mandorle

Mazurka all'arancia
difficoltà: media
tempo di preparazione: 1 ora e 40 minuti
PREPARAZIONE

Punzecchiate le arance, mettetele in una pentola coperte d'acqua e ponetele sul fuoco. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e fate cuocere per cinque minuti circa; scolatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a fette eliminando i semi. Sciogliete lo zucchero a velo nell'acqua di cottura delle arance e lasciate bollire per dieci minuti.
Togliete la pentola dal fuoco e versate nello sciroppo le fette d'arancia lasciandole macerare dieci minuti circa fino a quando la scorza sarà morbida. In una zuppiera mischiate la farina con il lievito e lo zucchero, incorporate il burro, ammorbidito e tagliato a pezzettini, e lavorate gli ingredienti per ottenere un impasto friabile ma omogeneo. Aggiungete i tuorli e lo yogurt, nel quale avrete fatto sciogliere il bicarbonato, per avere una pasta morbida e facile da lavorare.
Spianatela, disponetela in una tortiera imburrata e cuocete nel forno a 180 gradi per un'ora circa. Sfornate la torta e mettetela sulla placca del forno infarinata. Formate sulla superficie uno strato di fette d'arancia sgocciolate e cospargete infine di mandorle spellate e tritate. Rimettete nel forno caldo per qualche minuto per far asciugare. Servite fredda.

Buon appetito!