SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

Festa in mare a Genova

Si tiene domani l'evento aperto a tutte le imbarcazioni. Una sorta di Barcolana del Tirreno organizzata dallo Yacht Club Italiano per promuovere la vela e le proprie attività

FeB
ADV
Genova – Torna la Millevele. La riviera ligure si prepara a ospitare la regata d'altura aperta a ogni tipo di imbarcazione. L'evento organizzato dallo Yacht Club Italiano partirà domani alle 11 da Lido di Albaro, luogo in cui le barche dovranno far ritorno dopo aver doppiato Punta Chiappa.
L'iscrizione alla competizione è gratuita e non è prevista nessuna limitazione per i partecipanti. La flotta sarà divisa in undici classi con premi per ognuna di esse. Inoltre, sarà sorteggiata una moto Bmw da destinare a uno degli skipper. L'obiettivo è quello di superare il record di iscrizioni dell'anno scorso, quando 390 barche si affrontarono davanti alla costa ligure. “La manifestazione potrebbe diventare come la Barcolana a Trieste – ha detto Giorgio Mosci, segretario generale dello Yacht Club Italiano – ed essere un simbolo per la nostra città. La Millevele è una veleggiata nazional-popolare che ha come vero obiettivo la promozione della vela e delle nostre attività. E' un regalo che facciamo a Genova e ai genovesi, che non hanno ancora colto a pieno le potenzialità di questo evento”.
In concomitanza con la regata, si terrà anche la Millevele Coastal Rowing, una prova di canottaggio costiero per suggellare il gemellaggio tra questi due sport.