SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

A Spithill il match race

Lo skipper australiano conduce 17 alla vittoria, al termine di una bellissima regata contro Artemis, vinta in rimonta per pochissimi secondi. Terzo posto per Bmw Oracle

Abbonamenti SVN
ADV
Puerto Calero – James Spithill e la sua 17 si sono aggiudicati l'evento di match race del campionato mondiale di classe RC 44, in scena questa settimana nelle acque di Puerto Calero, a Lanzarote. In una manifestazione caratterizzata dalle arie leggere e instabili, ieri 17 ha conquistato il secondo e decisivo punto nel duello contro Artemis, dopo aver concluso al primo posto il round robin lunedi (gruppo Alpha) e aver vinto la prima sfida il giorno seguente. La regata di ieri contro Artemis di Terry Hutchinson è stata emozinante con 17, costretto a inseguire per tutta la prova, che è riuscito a sfilare l'avversario soltanto nell'ultimo lato, precedendolo sul traguardo di una manciata di secondi.
“E' stato fantastico – ha commentato James Spithill, skipper di 17 – e sono molto soddisfatto per come è andata. Abbiamo vinto in una competizione di alto livello, disputata in condizioni difficili. Il team naviga molto meglio di quando è entrato a far parte di questa classe, grazie anche al duro lavoro in allenamento con Philippe Presti”.
Nella lotta per il terzo posto, Bmw Oracle con Russell Coutts ha avuto la meglio di Paul Cayard e la sua Katusha con il punteggio di 2-0. Quinta piazza per Team Aqua con Cameron Appleton.