SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 24 settembre 2020

Percy-Simpson, guizzo da campioni

Con un secondo piazzamento nella regata di ieri i vincitori delle olimpiadi di Pechino balzano in testa alla competizione iridata. Bene Negri-Colaninno che salgono al decimo posto

Abbonamenti SVN
ADV
Rio de Janeiro – Continuano le emozioni a Rio de Janeiro, la città brasiliana che ospita il campionato mondiale di classe Star, giunto al giro di boa dopo la conclusione della terza prova sulle sei in programma. Al comando della classifica generale si è portato il duo britannico Percy-Simpson, campione olimpico in carica, dopo essere giunto al secondo posto nell’ultima regata, disputata con i consueti venti leggeri e la forte corrente a cui ieri si è aggiunta anche un’onda lunga. Davanti agli inglesi si sono piazzati i francesi Rohart-Ponson, mentre i tedeschi Badendererde-Jacobs, fino a ieri in vetta al mondiale, con un trentanovesimo posto sono crollati fino all’undicesimo gradino della classifica generale.
Entrano nella top-ten (decimi) gli italiani Negri-Colaninno (splendidi quinti ieri), mentre continuano a deludere i brasiliani Grael-Ferreira, dodicesimi, e Scheidt-Prada, ventitreesimi. I principali indiziati a contrastare la leadership di Percy-Simpson sembrano così essere i padroni di casa Adler-Almeida, secondi a sette punti dalla vetta, e i sorprendenti norvegesi Melleby-Morland Pedersen, terzi a otto lunghezze di distacco.

Clicca qui per visualizzare la classifica generale del mondiale di classe Star