SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

Intesa Fiera-Ucina, via alle iscrizioni

Sconti per le aziende espositrici nel 2008 e via alle iscrizioni. I lavori per la 49esima edizione del Nautico hanno preso definitivamente il via

FeB
ADV
Genova - Infine l’accordo. Dopo le tante polemiche tra Ucina e Fiera di Genova per l’organizzazione del prossimo salone nautico di Genova, le due associazioni hanno trovato un punto di incontro sui temi che nelle ultime settimane li avevano divisi: i prezzi degli spazi espositivi e la gestione della nuova darsena.

Aprendo ufficialmente oggi le iscrizioni per partecipare alla prossima edizione della kermesse (3-11 ottobre), gli organizzatori hanno comunicato che sarà applicato uno sconto del 10 per cento alle aziende, già espositrici l’anno scorso, che confermeranno la propria presenza entro i prossimi trenta giorni. La gestione degli ormeggi della nuova darsena fino al quindici settembre sarà affidata a una partnership tra i due enti, che si sono proposti di trovare un accordo per decidere a chi affidare gli spazi anche dopo la kermesse.

“Sono convinto che l’accordo sottoscritto con Fiera di Genova – ha detto Anton Francesco Albertoni, presidente di Ucina – possa dare un segnale importante agli espositori del prossimo salone nautico, che nonostante la situazione economica congiunturale credono fortemente all’evento come uno strategico momento di marketing."

Soddisfazione si percepisce anche dalle parole di Paolo Lombardi, presidente di Fiera di Genova.
“L’accordo sulle tariffe – ha detto Lombardi - contribuirà a far cogliere agli espositori del 49mo Salone Nautico tutte le opportunità positive che il mercato saprà esprimere.”