SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 22 ottobre 2020

New York Yacht Club si affida a Botin per la Coppa America

Sarà Marcelino Botin a disegnare l’AC 75 del team dello New York Yacht Club

Abbonamenti SVN
ADV
New York (USA) – Il Bella Mente Quantum Racing, il team nato dall’unione del team Bella Mente di Hap Fauth e il Quantum Racing team di Doug DeVos’, che correrà la Coppa America del 2021 sotto le insegne del New York Yacht Club, ha annunciato di aver siglato un accordo per il progetto della barca per questa manifestazione con Marcelino Botin.

A poco più di un mese da quando è stato presentato il protocollo per la prossima Coppa America e a diversi mesi da quando a fine Marzo 2018 sarà reso noto il regolamento di classe, il primo team americano a lanciare la sfida per la prossima Coppa America, ha annunciato le sue mosse.

Queste prevedono che sia la Botin Patners, uno studio di progettazione noto in tutto il mondo per i suoi innumerevoli successi sui campi di regata con i grandi monoscafi, a curare il progetto della nuova barca della quale al momento si sa solo che sarà un 75 piedi e sarà un monoscafo.

La scelta del nuovo team (BMQR) nasce dal fatto che entrambi i team originali avevano avuto esperienze con barche disegnate da Botin e le avevano giudicate eccellenti, così quando si è trattato di scegliere chi avrebbe disegnato la barca, la scelta è stata semplice.

La prima cosa che dovrà fare Botin ora è selezionare tra i progettisti del suo studio, la squadra che dovrà seguire questo ambizioso progetto.

Botin ha dichiarato che la barca non dovrà essere solo molto veloce, ma dovrà essere anche molto agile per poter manovrare in match race e nella pre-partenza.