SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Francesco Bruni in vetta alla ranking mondiale Isaf

Per la prima volta un timoniere italiano raggiunge l’ambita posizione nella classifica internazionale di Match Race. Prima del palermitano hanno occupato questo ambito posto velisti del calibro di Russell Coutts, Peter Gilmour, James Spithill e Ben Ainslie

Abbonamenti SVN
ADV
Un 2011 quasi interamente dedicato al match race, quello di Francesco Bruni e del suo equipaggio composto da Massimo Bortoletto, Pierluigi De Felice, Pietro Mantovani e Matteo Auguadro. A inizio stagione si sono guadagnati la card che consente di partecipare al World Match Racing Tour - la più alta espressione della disciplina - e si sono distinti con ottimi piazzamenti tra i quali la vittoria in Germania sul lago di Costanza, due secondi posti in Korea e Portogallo e un terzo posto nell’ultimo evento disputato ad oggi che gli vale la testa della ranking mondiale ISAF.

E’ stato un percorso lungo e difficile che abbiamo affrontato con entusiasmo e modestia - dice Francesco Bruni da Istambul dove è impegnato con il Campionato Europeo Farr40 - se penso che all’inizio della nostra avventura un paio di anni fa, facevamo fatica a farci invitare ai match race di grado 2 e 3, trovarci oggi in cima alla classifica mi riempie di soddisfazione. Oggi mi sento di ringraziare tutti quelli che hanno creduto in noi da Giovanni Maspero, con cui abbiamo iniziato, fino ad Azzurra con lo YCCS e a tutti i ragazzi che hanno fatto parte dell’equipaggio nei vari eventi, tra questi in particolare Matte e Pigi, che rappresentano il nocciolo duro del team”.

Il Bruni Racing Team occupa inoltre il secondo posto nella classifica 2011 del World Match Racing Tour, circuito che assegna il titolo mondiale della disciplina. L’ultimo atto si terrà in Malesia dal 20 al 27 novembre, la Monsoon Cup, qui l’equipaggio italiano si giocherà il tutto per tutto contro il già due volte campione Ian Williams e la giovane stella australiana Torvar Mirsky.

BRUNI RACING TEAM è composto da:
FRANCESCO BRUNI, timoniere e skipper 
MASSIMO BORTOLETTO, randista 
PIERLUIGI DE FELICE, trimmer
PIETRO MANTOVANI, pitman 
MATTEO AUGUADRO, prodiere