SVN logo

Ritrovato il corpo di un uomo al largo della costa di Monopoli

Scoperto da un sub è stato ritrovato un cadavere a 3 metri di profondità nel mare di Monopoli

Abbonamenti SVN
ADV
Monopoli – Il cadavere di un uomo di circa 60 anni è stato ritrovato da un sub a 3 metri di profondità, 5 miglia al largo di Monopoli in località Cala Corvino, in Puglia.

Gli inquirenti, coordinati dal pm Domenico Minardi, sospettano si tratti di Paolo Dragone, il dipendente del Comune di Monopoli di 56 anni di cui non si hanno notizie dal 19 di maggio. Maggiori certezze potrebbero arrivare dall’autopsia.

Dragone aveva rotto una relazione durata due anni con Enrico Galati il quale si era suicidato gettandosi sotto un treno nella stazione di Mola domenica scorsa.