SVN logo

Le Coq Hardi, Sagola Biotrading e Scugnizza il titolo di Campione Nazionale del Tirreno

Si è conclusa con le regate valide per il Campionato Nazionale del Tirreno la settimana dei Tre Golfi di Napoli

SVN SUPPORT
ADV
Napoli - Nel weekend appena trascorso si sono disputate le regate sulle boe del Campionato Nazionale del Tirreno 2016. Nonostante il meteo instabile del venerdì, i venti moderati ma non costanti come intensità e direzione di sabato e il vento debole della domenica, il comitato di regata è riuscito a mettere a segno 5 prove valide in cui i 25 equipaggi in gara si sono potuti misurare nei percorsi tecnici tra le boe.

Le Coq Hardi di Maurizio Pavesi, l’X-41 portacolori del Circolo del Remo e della Vela Italia, vince la classe ORC A Crociera guadagnando il titolo di Campione Nazionale del Tirreno 2016.

A conquistare il primo gradino del podio tra gli ORC B Crociera è il Grand Soleil 37 B Sagola Biotrading di Peppe Fornich dello Yacht Club Favignana, che vince anche nella classifica assoluta IRC.

Primo in classe ORC Regata è Scugnizza Total Lubmarine, l’NM38S del Circolo Canottieri Napoli armato da Enzo De Blasio.

Con le prove del Campionato Nazionale del Tirreno di questo weekend si è conclusa la Settimana dei Tre Golfi organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia iniziata la scorsa settimana con la 62esima edizione della Regata dei Tre Golfi, la storica regata lunga da 170 miglia. 

© Riproduzione riservata