SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

La Capitaneria di Porto si rivolge al mercato per trovare fondi

La Capitaneria di Porto potrà essere veicolo pubblicitario per le aziende

Abbonamenti SVN
ADV
Roma – Interessante e portatrice di segnali precisi, l’iniziativa delle Capitanerie di Porto che nel loro sito hanno pubblicato di essere aperti ad accettare sponsorizzazioni di privati. In pratica la Capitaneria si offre come veicolo pubblicitario per i privati.

Seppur declinata con il solito italiano burocratico, a volte difficile da capire per chi parla la lingua di tutti i giorni, l’iniziativa evidenzia come nel corpo delle Capitanerie, uno dei più amati dagli italiani, le cose stiano cambiando e di come una certa rigidità militaresca stia dando spazio a una maggiore elasticità di pensiero.

I soldi che entreranno nelle casse delle Capitanerie avranno scopi operativi, come enunciato sul sito stesso.

La pubblicità potrà essere messa negli uffici delle Capitanerie e nel sito di queste, un sito che soprattutto nella stagione estiva è molto frequentato.

Purtroppo quando si spiega come fare per accedere a tale possibilità le cose diventano complesse, allontanando in questo modo chi dovesse avere interesse nell’iniziativa.

http://guardiacostiera.it/trasparenza/bgc/diventasponsor/index.cfm