SVN logo

I centri prova dei cantieri arrivano anche in Francia

Dopo che in Italia è nato il primo centro prove di un cantiere, in Francia accade lo stesso

Abbonamenti SVN
ADV
Port Camargue (Francia) – Il primo centro prove di un cantiere di barche a vela italiano è stato quello istituito da 43° Parallelo per la Jeanneau a Scarlino, in Toscana, un’idea che ha preso piede e si sta diffondendo anche ad altri marchi, il francese Beneteau sta lavorando per aprire uno o più centri prova in Italia.

La cosa ha funzionato come ci dice Dario Zana di 43° Parallelo. “I clienti si sentono seguiti – afferma Zana – e, soprattutto, li entusiasma l’idea di poter provare la barca che vorrebbero comprare prima di firmare qualsiasi cosa. Noi qui a Scarlino, ormai da due anni organizziamo prove da ottobre ad aprile e abbiamo quasi tutti i modelli della Jeanneau disponibili.”

Il successo italiano ha spinto anche concessionari francesi a fare lo stesso passo, è di questi giorni la notizia che la Sillage Nautisme, concessionario Dufour di Port Camargue, ha realizzato un centro prove per la Dufour dove sono disponibili tutti i modelli del cantiere de La Rochelle.