SVN logo

Mascalzone al varo

E' il giorno di ITA 99, il secondo scafo realizzato dal sindacato di Vincenzo Onorato, quest'anno deciso a mettere le mani sulla storica brocca

Torqeedo
ADV
Valencia - Con una cerimonia privata, alle 12:40, è stato varato ITA99, il secondo scafo di Mascalzone Latino. E’ stata Lara Ciribì Onorato, moglie dell’armatore napoletano, a dare il battesimo alla barca italiana che regaterà nelle acque di Valencia nell’imminente Louis Vitton Cup.

Entusiasta del lavoro svolto fin’ora, e fiducioso per il futuro è apparso il patron Vincenzo Onorato: “Questa giornata è dedicata a tutti coloro che hanno permesso di realizzare questa seconda imbarcazione. Adesso dobbiamo immediatamente riprendere a lavorare”.

ITA99 nel giro di pochi giorni sarà pronta per effettuare i primi test in acqua in assetto da regata, anche se non si può ancora sapere se sarà lei o la primogenita ITA90 a competere nella Louis Vitton Cup. “In questi due anni il team ha lavorato con grande entusiasmo e grande determinazione – ha proseguito Onorato – e sono convinto che saremo molto competitivi. Da buon napoletano, non azzardo pronostici. Sicuramente, punteremo in alto.”


© Riproduzione riservata