SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

La macchina Luna Rossa funziona

Luna Rossa ha messo in acqua per la prima volta, a Auckland, il suo nuovo AC45

Abbonamenti SVN
ADV
Aukland - Il 9 gennaio i container con la barca e l’attrezzatura di Luna Rossa sono arrivati a Aukland, ieri, 16 gennaio, la barca è scesa in acqua per le prime prove. Una settimana per scaricare e preparare la barca, un successo del quale Max Sirena va fiero perché ben rappresenta il livello di organizzazione raggiunto dal team.
La barca che parteciperà anche agli AC World Series a Napoli, ha tirato qualche bordo nelle acque della baia e, al termine, lo skipper ha commentato in positivamente sia le prestazioni del multiscafo con la striscia rossa, sia dell’equipaggio che lo conduce: “E' veloce e soprattutto ha delle ottime accelerazioni - ha detto Max Sirena - ma quello che mi piace di più è la manovrabilità che ha questa imbarcazione. Oggi era una giornata di studio e non abbiamo voluto spingere troppo la barca, ma siamo soddisfatti di quello che abbiamo provato”.
Ora iniziano un paio di settimane nelle quali Luna Rossa si allenerà da sola. Nei primi giorni di febbraio effettuerà dei test con Team New Zeland, poi, il team si allenerà per un mese su di un SL33 e, infine, alla fine di marzo, rientrerà in Italia per partecipare alle due tappe degli AC World Series di Napoli e Venezia.