SVN logo

I vincitori dell'Orc gardense

L'ultima delle sette sfide del campionato è stata vinta da Ines, il Solaris 36 di Bruno Sangiacomo, primo nella classifica in tempo reale, compensato e del gruppo A

Torqeedo
ADV
Padenghe - La “Regata delle nebbie”, che si è tenuta domenica a Padenghe sul Garda, ha concluso la Coppa d'Oro, il circuito gardense riservato alla vela d'altura, per la prima volta disputato con il regolamento Orc.

L'ultima delle sette sfide del campionato è stata vinta da “Ines”, il Solaris 36 di Bruno Sangiacomo, primo nella classifica in tempo reale, compensato e del gruppo A. I vincitori dei gruppi B e C sono stati rispettivamente “Varenne”, l'Ufo 22 di Lugi Terragni e “Briscola", l'M63 di Roland Marrek.

Durante la regata ha soffiato un vento di circa sei nodi.

Ecco le classifiche finali della Coppa d'Oro:
Gruppo A: 1. “Baraimbo” (Ufo Od) di Imperadori-Razzi; 2. “Titti” (Mono 22) di Fanello; 3. “T-Bird” (Platu 25) di Innocenti.
Gruppo B: 1. “Commenda arnato” (J92) di Vinci; 2. “Joker” di Bianchi; 3. “Blizard” (Prototipo) di Iapicca
Gruppo C: 1. “Briscola” (M63) di Marrek; 2. “C'est la vie” (First 25.7) di Conforto; 3. “Anita” (Miniton) di Marini

© Riproduzione riservata