SVN logo

Deriva con kit per disabili, un’idea intelligente per le scuole

La RS Venture è una deriva autoradrizzante che può essere condotta da persone con disabilità

Abbonamenti SVN
ADV
Milano - Incoronato “Dinghy of the Year” nel 2012 dalla prestigiosa rivista inglese Yachts & Yachting, la Bibbia dei velisti, l’RS Venture è nato per fare fronte alla richiesta crescente da parte dei circoli e delle scuole di vela per una deriva versatile, ideale per i corsi organizzati per equipaggi con istruttore a bordo.

Di questa deriva ora la britannica RS Sailing ha realizzato una versione a deriva sollevabile che la rende ancora più duttile, ma, soprattutto, ha messo a punto un kit che, montato in pochi minuti, permette alla deriva di essere condotta da un equipaggio di persone con disabilità fisiche.

Il kit è composto da:
- due sedute gemelle regolabili in base all’altezza delle persone
- joystick per timone, uno per seduta
- consolle centrale alla quale sono rinviate tutte le manovre delle vele
- gioco di vele ridotte (randa terzarolabile, fiocco avvolgibile e gennaker)

L’idea del kit fa si che una scuola di vela possa evitare di comprare un’imbarcazione appositamente attrezzata per essere condotta da persone con disabilità, ma può adattare velocemente un RS Ventura alle caratteristiche dell’equipaggio in pochi minuti.

RS Venture
lunghezza  mt 4.9
larghezza  mt 2.0
pescaggio  mt 1.1
peso scafo kg 198
peso chiglia kg 100
superficie randa  11.0 m2
superficie fiocco 3.8 m2
superficie gennaker  14.0 m2

RS Ventura