SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Bunker Boys vince

Grande successo per l’Internazionale d’Italia Dragoni - Paul&Shark Trophy

Abbonamenti SVN
ADV
Sanremo - Iniziato martedì scorso, l’Internazionale d’Italia Dragoni - Paul&Shark Trophy, è stato un grandissimo successo che si è concluso con l’importante cerimonia di premiazione ieri pomeriggio.

Una cinquantina gli equipaggi iscritti, quindici nazioni rappresentate, quattro giorni di regata e due dedicate ai vari, alla messa a punto delle imbarcazioni e agli allenamenti, sei prove messe a segno.

Vincitore assoluto dell’Internazionale d’Italia Dragoni - Paul&Shark Trophy l’equipaggio ucraino di Bunker Boys di Lars Hendriksen che è stato premiato dal presidente dello Yacht Club Sanremo Giuseppe Zaoli.
Nunker Prince, di Eugen Braslavetz, si è piazzato al secondo posto e al terzo si conferma Bunker Queen, di Markus Wieser.

Il titolo italiano, per la seconda volta, è stato conquistato da Giuseppe Duca, con Cloud, della Compagnia della Vela di Venezia; secondo posto per Fernando Colannino, del Circolo Velico Lazzarulo con Tergeste, mentre al terzo posto troviamo Tramontana, di Paolo Manzoni.

Il trofeo Guidi, dedicato alle imbarcazioni classiche, è stato assegnato a Fernando Colannino, del Circolo Velico Lazzarulo, con Tergeste.