SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Prendi la bombola e spazza, a Mondello i sub diventano spazzini

Iniziativa ecologista a Mondello, 100 sub puliscono il fondo del mare, 10 quintali di spazzatura recuperata

Abbonamenti SVN
ADV
Mondello, Palermo – Durante il weekend appena passato, il lungomare di Mondello, a Palermo, in Sicilia, si è animato di sub con bombole o in apnea che scendevano e salivano dal fondo marino riportando in superficie di tutto, dalle lattine di alluminio delle bibite sino alle batterie di auto e carcasse di barche.

Tutti hanno partecipato all’iniziativa “Prendi la bombola e spazza” organizzata dai subacquei e dagli apneisti volontari dell'Orca scuola sub e dell'associazione Apnea per ripulire i fondali di Mondello.

Nell’arco di un weekend i volontari hanno recuperato 10 quintali di rifiuti che hanno riempito un container messo a disposizione dalla locale azienda per la raccolta dei rifiuti.

Un modo per sensibilizzare la popolazione sull’importanza di salvaguardare il proprio ambiente e di modificare i propri comportamenti per avere un mare più pulito e salubre.

"Al di là della soddisfazione per aver recuperato e smaltito correttamente questa grossa quantità d'immondizia - afferma Mario Perricone, presidente Isda Italia e responsabile Orca sub - rimane l'amarezza di constatare che ci sono persone che trattano il mare come una discarica, ritenendo di potervi buttare di tutto liberamente".