martedì 25 gennaio 2022
  breaking news

In netto calo i decessi in mare

Meno 25% dei morti in mare nella stagione 2011/12

Nella stagione estiva appena chiusasi si sono registrati circa il 25 % di decessi in mare in meno rispetto alla stagione precedente: si è passati da 147 a 114.

Gli incidenti riguardanti il diporto, nonostante siano estremamente bassi in numero hanno continuato a calare, le collisioni sono passate da 34 della stagione precedente a 13 di questa stagione un numero analogo quello degli incendi a bordo, 12 in tutta la stagione.

In leggero aumento invece, gli interventi delle motovedette a favore di natanti e imbarcazioni: si è passati da 930 della stagione precedente a 946 di questa stagione, occorre però sottolineare che la grande maggioranza degli interventi è stato fatto a favore di piccole unità a remi o motore.

Ancora una volta si smentiscono i numeri che alcuni parlamentari l’anno scorso hanno voluto sbandierare a Montecitorio per giustificare la presentazione di un disegno di legge per la patente nautica a punti, che sarebbe stato solo un altro modo per continuare a sperperare i soldi dei contribuenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?