SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Melges 32 World Championship 2020

Marina di Villasimius: Mondiale Melges 32

Abbonamenti SVN
ADV
Villasimius - Iniziate con un vento di ponente, e proseguite con un ponente finito troppo presto, le prove quattro e cinque del Mondiale Melges 32 in corso di svolgimento presso il Marina di Villasimius hanno visto gli svizzeri di Donino allungare il passo in classifica generale, nella quale sono seguiti a cinque punti dai ‘gialli’ di Caipirinha, vincitore delle Melges World League 2019.

A fare da boost alla performance del team di Luigi Giannattasio sono stati due secondi di giornata, ottenuti entrambi finendo davanti proprio all’equipaggio di Martin Reintjes, ora seguito a sei punti da G-Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio, in netta ripresa rispetto alla giornata di apertura.

Si conferma in top-five il migliore dei Corinthian, quell’Homanit che ha impreziosito la sua partecipazione grazie ad un primo di giornata ottenuto nella terza prova di ieri. Risalgono la china anche i campioni uscenti de La Pericolasa, guidati da Christian Schwoerer al quinto posto, in ritardo di otto punti rispetto al podio.

Le regate riprenderanno domani alle ore 11. Ricordiamo che il Melges 32 World Championship è previsto sulla distanza di dieci prove: ne restano quindi ancora cinque da completare tra venerdì e sabato, quando non si potranno dare partenze dopo le 16.

Melges Europe e Melges World League ringraziano tutti i partner dell'edizione 2020: Helly Hansen, Quantum Sails, North Sails, Garmin Marine, Rocket Performance, Rigoni di Asiago, Azienda Agricola il Ponte, Revi Trento Doc, Loison Pasticceri dal 1938, Dai Dai, Le Formiche di Fabio Vettori, La Thuile, boutique hotel Rifugio Azul (Minorca) e Rifugio hotel Lilla (La Thuile), Equilibra, Cedea, Sabatini Gin, Free Ride Cosmetics e One Ocean; nonché del contributo diretto dei Team Partners UYN Sports.