SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Ritrovato in mare dopo 28 giorni

Adrian Vasquez, è stato ritrovato da un peschereccio, in mezzo al Pacifico

Abbonamenti SVN
ADV
Panama - Adrian Vasquez, impiegato d’albergo di 28 anni, in compagnia di due suoi amici di 24 e 16 anni, era uscito in mare il 28 febbraio per una battuta di pesca. I ragazzi, tutti residenti a Panama, pescavano per arrotondare lo stipendio.

Dopo qualche ora dalla loro uscita in mare il motore della piccola barca si è rotto e questa è andata alla deriva.

Per i primi giorni i ragazzi hanno mangiato il pesce che avevano pescato e bevuto l’acqua del ghiaccio che avevano a bordo per conservare il pescato. Le riserve di bordo però sono durate pochi giorni, e i corpi dei tre giovani hanno iniziato a subire il processo di disidratazione che ha provocato la morte di due del gruppo. Il primo a decedere è stato il ragazzo di 24 anni, seguito dal più giovane di 16 anni.

Andrea Vasquez era anche lui prossimo a soccombere, quando un temporale gli ha permesso di raccogliere un po’ di acqua piovana e bere, cosa che gli ha salvato la vita.

Il ragazzo è stato trovato in mezzo all’Oceano Pacifico, a circa 600 chilometri da Panama, da un peschereccio di altura che operava nella zona, dopo 28 giorni di deriva nell’oceano.