SVN logo

Inseguimento subacqueo

Un sub viene sorpreso a pescare di frodo: 4.000 euro di multa

Abbonamenti SVN
ADV
Siracusa - Questa mattina il signor S.G., non ha avuto una grande idea. Per essere certo di pescare un po’ di pesce da vendere, attrezzato di muta, respiratore, fucile e maialino elettrico, si è immerso nel bacino del porto di Siracusa che già di per se è cosa vietata, ma il massimo lo ha raggiunto, quando, nuotando sott’acqua, si è inoltrato tra le navi militari della zona riservata alla Marina.

Avvistato da una vedetta, è stato dato l’allarme che ha fatto scattare tutti i sistemi di sicurezza. Subito una motovedetta coadiuvata da terra dalla Polizia di Stato, ha iniziato a dare la caccia all’uomo che contando sulla spinta del suo maialino elettrico, ha cercado di sfuggire alla cattura con manovre rocambolesche mettendo a repentaglio la sua stessa incolumità.

Alla fine, è stato catturato quando ha cercato di uscire dall’acqua per raggiungere l’auto. Gli uomini della Capitaneria, nonostante fossero molto sollevati dal fatto che si fosse trattato solo di un pescatore di frodo, hanno proceduto a sequestrare l’intera attrezzatura e a contestare al signor S.G. una bella multa da 4.000 euro.


© Riproduzione riservata