SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

B52 vince la Riva per tutti

Successo in tempo reale per il Vismara 52 di Michele Galli nella competizione ridotta. Nella Roma per due – per tutti, comandano rispettivamente Comiris e Ronin

Abbonamenti SVN
ADV
Mar Tirreno - B52, il Vismara 52 portato dall’armatore Michele Galli e dal suo equipaggio, alle ore 14,39 di ieri ha tagliato il traguardo di Riva di Traiano, primo in tempo reale nella regata Riva per tutti (220 miglia non stop sulla rotta Civitavecchia-Ventotene e ritorno), con un vantaggio di diverse ore sulla flotta inseguitrice. Soddisfazione per l’equipaggio che ha completato la regata in cinquanta ore di navigazione. In seguito, con oltre cinque ore di ritardo è approdato Taiten, il First 44.7 di Massimo Schina, seguito da Bonheur, il First 36.7 di Sail in Progress.
Nella Roma per due, invece, primo al traguardo volante di Lipari è stato Comiris, il Class 40 dei francesi Thierry Bouchard e Oliver Krauss, che in mattinata ha superato anche il rilevamento di Ventotene, ultimo step prima dell'arrivo a Riva di Traiano. Nella Roma per tutti sempre in testa Ronin di Giulio Guazzini, davanti a Libertine, il Comet 45S dell'associazione Nettuno ci può giudicare e Farewell 3, il Comet 45 di Alberto Franchella che naviga con una livrea tricolore, per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia.