SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Naufraga, ritrova la barca, ma i ladri portano via tutto

Bill naufraga nel triangolo delle Bermuda, la barca non affonda e viene ritrovata intatta con tutti i suoi averi a bordo e i ladri hanno il tempo di svuotarla completamente

Abbonamenti SVN
ADV
Martha's Vineyard, USA - Bill Heldenbrand, un 67enne di Saint Joseph nel Missouri, a maggio era naufragato nel triangolo delle Bermuda con il suo 36 piedi acquistato a dicembre per fare l’Atlantico.

Salvato da un cargo che transitava nella zona del naufragio, Bill era convinto di aver perso tutto, la sua barca, il Running Free, e tutti i suoi averi che aveva stipato al suo interno visto che aveva progettato di stare fuori dagli Stati Uniti per oltre un anno. Quindi si può immaginare la felicità dell’uomo quando ha ricevuto la notizia che era stata ritrovata una barca con il nome di Running Free sulla spiaggia di Martha's Vineyard, un'isola degli Stati Uniti d'America, nel Massachusetts, vicino alla costa meridionale di Cape Cod.

Bill di corsa prende la macchina e raggiunge la barca, è lei, è anche intatta e dentro c’è tutto. Bill cerca di organizzare per rimettere la barca in acqua, ma una serie sfortunata di incidenti ai mezzi che dovevano trainare l’imbarcazione di nuovo in mare, ha ritardato i lavori di una settimana.

Così una mattina, ritornando alla barca, Bill scopre che gli avevano portato via tutto, dai vestiti all’ancora di rispetto, dal sestante, al map navigator, si erano presi anche l’autogonfiabile, un lavoro che sicuramente aveva impegnato i ladri per l’intera nottata.

Quello che non è riuscito a fare il mare, è stato fatto dall’uomo e ora Bill ha una barca vuota e un sogno spezzato.