SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Incertezze e tensione

Meno di 1.000 miglia al traguardo

Abbonamenti SVN
ADV
E' passata una settimana dalla partenza da Newport, la flotta dista meno di 1.000 miglia dal traguardo di Lisbona e la situazione è sempre più incerta. Se è facile immaginare lo stress per i 57 velisti impegnati nella settima tappa della Volvo Ocean Race, anche gli appassionati e i fan a terra sono sotto pressione, per i continui cambi al vertice, rilevamento dopo rilevamento.

Con il passaggio dell'Anticiclone delle Azzorre meno doloroso di quel che avrebbe potuto essere, ora le sei barche potrebbero essere spinte velocemente verso l'arrivo da un buon flusso di vento.

Nelle prossime ore il vento dovrebbe continuare a girare da nord, permettendo andature più larghe e dovrebbe aumentare di intensità, fino a raggiungere una ventina di nodi nell'approccio alla fase finale e sembra dunque che la possibilità di grandi split nella flotta sia ormai tramontata.

Le ultime proiezioni danno un arrivo probabile nella capitale lusitana per il prossimo 27 maggio.