SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 3 agosto 2020
Ingredienti
per 4 persone:
4 tranci di pesce Palombo
4 pomodori maturi e sodi
una cipolla
una carota
farina tipo “00”
1 bicchiere di vino rosso
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Palombo alla livornese
difficoltà: bassa
tempo di preparazione: 45 minuti
PREPARAZIONE

Per preparare il soffritto occorre sbucciare la cipolla, pelare la carota e tritarle finemente. Porre il tutto in un tegame con qualche cucchiaio di olio e soffriggere per alcuni minuti a fuoco medio facendo attenzione che cipolle e carote non coloriscano eccessivamente.

In un piatto piano, mettere un pò di farina creando uno strato omogeneo. Prendere i tranci di pesce e infarinarli facendo attenzione che non si formino dei grumi. Aggiungerli al soffritto di cipolla e carota quando queste si saranno ammorbidite. Fare dorare i tranci in ugual misura da entrambi i lati.

A questo punto aggiungere un poco di sale e di pepe e irrorare con un bicchiere di vino rosso. Continuare a cuocere a fuoco medio lasciando che il vino evapori.

Nel frattempo, pelare i pomodori, eliminare i semi e tagliarli a pezzi.

Una volta che il vino nel tegame sarà del tutto evaporato, aggiungere i pomodori preparati e continuare a cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti; quindi togliere dal fuoco.

Se si vede che il condimento si asciuga troppo restringendosi, aggiungere con un bicchiere dell’acqua calda tenendo sempre sul fuoco.

A cottura terminata disporre i tranci su un piatto da portata e cospargerli con il condimento ; servire in tavola.

Buon appetito!