SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 21 ottobre 2020

Sequestrata la Anema e Core

Di proprietà dellla società armatrice Rbd di Torre del Greco, navigava al largo della costa nigeriana. Ventitre le persone a bordo, di cui due italiane

Abbonamenti SVN
ADV
Cotonou – Nuova petroliera italiana in mano ai priati. Si tratta dell'unità Anema e core di proprietà della società armatrice Rbd di Torre del Greco. La nave è stata catturata ieri, mentre navigava a circa ventitre miglia a sud di Cotonou, davanti alla costa della Nigeria. Ancora ignota la dinamica dell'attacco, anche perchè non è ancora stato possibile stabilire un contatto con i sequestratori. L'equipaggio era composto da due italiani, un rumeno (il comandante) e venti filippini.
"In queste circostanze – fanno sapere dalla capitaneria di porto di Torre del Greco – passano anche diverse ore prima che ci si riesca a mettere in contatto con le persone a bordo delle navi sequestrate”.