SVN logo
SVN solovelanet
martedì 27 ottobre 2020

Olbia, posti barca per disabili

Secondo una direttiva dell'autorità portuale sarda, il tre per cento dei posti barca dovrà essere attrezzato per accogliere persone diversamente abili o appartenenti a categorie protette

Abbonamenti SVN
ADV
Olbia – Posti barca riservati ai disabili negli approdi turistici sotto la giurisdizione dell'Autorità portuale di Olbia. A introdurre questo nuovo provvedimento è stata la port authority stessa che, sulla base di una direttiva ministeriale, ha imposto di riservare al transito il 10 per cento dei posti barca presenti in ogni porto turistico, più un ulteriore 3 per cento appositamente attrezzato per accogliere persone disabili o appartenenti a categorie protette.
Come spiegato dall'ente sardo, questa decisione si uniforma alle novità introdotte dal regolamento attuativo al codice della navigazione, che ha disposto la possibilità di rilascio della patente nautica anche a soggetti diversamente abili; vuole favorire, inoltre, l'attività di tutte quelle associazioni che, attraverso la vela e le discipline legate alla nautica da diporto, da anni si impegnano nel favorire il miglioramento della qualità della vita di ragazzi disabili o nel recupero delle categorie sociali a rischio.