SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 22 ottobre 2020

Recuperata barca alla deriva

Causa dell'incidente, un black-out alle apparecchiature elettriche. L'allarme è stato lanciato da un altra unità di diportisti, che avevano notato l'unico velista a bordo in evidente difficoltà

Abbonamenti SVN
ADV
Bari – Un diportista tedesco, a bordo di una barca a vela di sedici metri, è stato recuperato a poche miglia dalla costa pugliese nella notte tra sabato e domenica dagli uomini della guardia costiera di Molfetta. Il velista è stato trovato in evidente stato confusionale e, una volta che l'imbarcazione è stata ormeggiata in sicurezza, ha detto di essere andato alla deriva per alcuni giorni.

Un totale black-out elettrico ha infatti impedito allo skipper di lanciare una richiesta di soccorso, giunta agli uomini della capitaneria da un'altra barca di diportisti che aveva notato il velista tedesco in difficoltà. L'unità incidentata costituiva inoltre un serio pericolo per la navigazione, in quanto durante la notte non mostrava nessun segnale che la potesse rendere riconoscibile.

Lo skipper era salpato dalla Grecia e voleva dirigersi a Messina.