SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020
Requiem per il celacanto
  • Autore: Christine Adamo Genere: Narrativa Pagine: 386 Euro: 18,90

    LA RECENSIONE DEL LIBRO

    27/11/07

    È nell’ambiente della ricerca scientifica che si sviluppa questo romanzo giallo basato su una vincente mescolanza di realtà e fantasia. Protagonista è il celacanto, un pesce che sembra essere il depositario di un prezioso segreto sulle origini della vita nel nostro pianeta. Secondo la comunità scientifica, questa specie marina estinta da circa settanta milioni di anni sarebbe il tassello mancante per completare il quadro dell’evoluzione dell’uomo. In tanti vorrebbero vedere il proprio nome associato agli studi, compiuti tra l’Africa e le isole Comore, su questo straordinario esemplare marino. Ma a volte, quando di mezzo c’è l’ambizione, possono accadere fatti insoliti, o addirittura terrificanti. Come una serie di delitti sui quali nessuno indagherà in profondità, fino al giorno in cui una giovane donna francese cercherà di scoprire la verità partendo dalla misteriosa morte di un celebre ricercatore.

    Il celacanto può trasformare definitivamente il modo in cui l’uomo guarda non solo all’evoluzione, ma anche al mondo e agli altri. Può trasformare il suo avvenire. Sono in procinto di provarlo. Spero di averne il tempo.