SVN logo
SVN solovelanet
martedì 27 ottobre 2020

Freya e Cuordileone campioni incontrastati

Lo Swan 90 Freya e il ClubSwan 50 sono arrivati con appena 4 secondi di distacco

Abbonamenti SVN
ADV
Virgin Gorda (Isole Vergini Britanniche) - Dopo quattro intensi giorni di competizioni a Virgin Gorda, sede caraibica dello Yacht Club Costa Smeralda, lo Swan 90 Freya, dell'armatore Don Macpherson, e Cuordileone, il ClubSwan 50 di Leonardo Ferragamo, sono stati incoronati campioni della Rolex Swan Cup Caribbean 2017.

Freya, con alla tattica il veterano della Volvo Ocean Race Kimo Worthington, ha collezionato tre vittorie su quattro. Ferragamo, al timone di Cuordileone, ha lottato fino alla fine con il secondo ClubSwan 50 in gara, Earlybird.

Le due barche hanno tagliato il traguardo con soli quattro secondi di differenza nell'ultima prova e alla fine a spuntarla è stata la barca italiana con il tattico Ken Read, totalizzando, come l'altro campione, tre vittorie su quattro. L'evento, organizzato dallo YCCS insieme a Nautor's Swan e il title sponsor Rolex, si è svolto dal 1 al 5 marzo.

Una flotta di 18 imbarcazioni, dai 13,5 metri dello Swan 44 Best Buddies agli imponenti 35 metri degli Swan 115 Highland Fling e Shamanna, fino allo storico vincitore della Whitbread Sayula, varato nel 1973, ed il ClubSwan 50 Earlybird battezzato la scorsa settimana allo YCCS, hanno descritto l'intera gamma di modelli del cantiere Nautor.

La stagione sportiva dello YCCS, che celebra il cinquantesimo anniversario della sua fondazione, continua proprio con la YCCS 50th Anniversary Regatta in programma oggi, 7 marzo, seguita dalla Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous dal 10 al 13 marzo.