SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020

Si apre il 56esima edizione del Salone Nautico di Genova

Parte questa mattina il nautico di Genova

FeB
ADV
Genova - Come sempre ieri pomeriggio chi visitava il salone nautico nelle sue ultime ore prima dell’apertura avrebbe scommesso che mai questo sarebbe stato pronto per l’apertura di questa mattina, ma poi, come ogni edizione, nel momento in cui si aprono i cancelli, come per magia a Genova è tutto pronto, tutti gli stand sono tirati a lucido così come le barche.

Quest’anno, nonostante i grandi problemi che da sempre assillano il nautico, pulizia, sicurezza e inadeguatezza degli spazi, per Genova dovrebbe essere l’anno del rilancio. In città gli alberghi registrano un’occupazione all’80%, percentuale destinata a salire durante la settimana, il che significa che i visitatori del salone saranno tanti.

La vela, come già accaduto negli ultimi tre anni, occupa la grande marina centrale, una posizione di preminenza che quest’anno vede tutti gli spazi occupati con il ritorno in posizione centrale della Jeanneau che l’anno scorso aveva occupato degli spazi defilati.

Non tutti i cantieri però sono nella marina principale, Bavaria ha deciso di essere alle spalle di questa, nella zona catamarani dove ha approntato un’isola galleggiante che ospita sia le barche a vela, i catamarani Nautitech (che sono sempre gruppo Bavaria) sia le unità a motore. Sempre in questa zona gli Elan, presenti quest’anno con l’E4 e l’E5, che sono ormeggiate vicino ai Catamarani della Balì.