SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

Miami: cala l'affluenza, non la fiducia

A varcare i cancelli d’ingresso della manifestazione sono stati 96.736 visitatoti, circa il 26 per cento in meno rispetto ai 130.496 del 2008

FeB
ADV
Miami – Si è concluso con un sensibile calo di visitatori il Miami International Boat Show, una delle più importanti manifestazioni nautiche d’Oltreoceano che si è tenuta nella città della East Coast dal 12 al 16 febbraio. A varcare i cancelli d’ingresso della manifestazione sono stati, infatti, 96.736 visitatoti, circa il 26 per cento in meno rispetto ai 130.496 del 2008.
Nonostante questo dato, organizzatori ed espositori si sono detti soddisfatti. Il giro d’affari è calato, come non poteva essere altrimenti dato il difficile momento dell’economia mondiale, ma su livelli inferiori. “Sapevamo che sarebbe stato un anno difficile – ha detto Thom Dammrich, organizzatore dell’evento – e per questo motivo il calo dell’affluenza era previsto. Ma la gran parte dei visitatori è venuta con serie intenzioni di acquistare e i cantieri sono riusciti a vendere un buon numero di barche”.
Alla manifestazione, che nella prossima edizione si terrà dall’11 al 15 febbraio 2010, hanno partecipato anche ventidue aziende italiane.