SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 24 settembre 2020

Londra in calo

A varcare i cancelli della kermesse d’oltremanica sono state 112.000 persone, circa il dodici per cento in meno rispetto alle 127.000 dell’anno scorso

Abbonamenti SVN
ADV
Londra – Affluenza in calo al salone di Londra che si è tenuto dal 9 al 18 gennaio. A varcare i cancelli della kermesse d’oltremanica sono state 112.000 persone, circa il dodici per cento in meno rispetto alle 127.000 dell’anno scorso e quasi la metà in confronto al 2004, quando la manifestazione si spostò per la prima volta all’Excel exhibition centre e accolse 214.000 visitatori.
Per Andrew Wiliams, responsabile organizzativo dell’evento, il bicchiere è comunque mezzo pieno: “Negli ultimi dieci giorni – ha detto – abbiamo sviluppato un buon interesse mediatico e ricevuto una risposta positiva da espositori e pubblico. Il risultato raggiunto è comunque positivo, tenendo conto della difficile situazione dei mercati”. Buono - secondo il portale specializzato in economia IbiNews – è stato, infatti, il giro d’affari sviluppato intorno alle 500 aziende presenti al salone.