SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Domani tocca al Nauticsud

Con la cerimonia di inaugurazione, in programma domani (ore 11) alla presenza del ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, si aprirà l’edizione numero quaranta del salone partenopeo

Abbonamenti SVN
ADV
Napoli - Torna il Nauticsud, dal 7 al 15 marzo. Con la cerimonia di inaugurazione, in programma domani (ore 11) alla presenza del ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, si aprirà l’edizione numero quaranta del salone partenopeo.
La manifestazione punta a ripetere il successo dell’anno scorso, quando varcarono i cancelli d’ingresso 150.000 visitatori, circa il nove per cento in più rispetto al 2007. Confermato, pertanto, il format delle ultime edizioni con l’esposizione delle barche inferiori ai quindici metri nei padiglioni Nauticsud e della Mostra d’Oltremare, mentre i modelli di dimensioni più grandi troveranno spazio presso il Marina Nauticsud a Mergellina. Forte la presenza degli espositori, di circa il nove per cento superiore all’anno scorso, così come quella delle barche, 1.600, di cui 300 in acqua.
Grande spazio, come tradizione della manifestazione napoletana, sarà dato alla discussione delle problematiche legate allo sviluppo economico della nautica nell’Italia meridionale. Il calendario eventi prevede, infatti, un ricco programma di incontri e convegni su questi temi più una serie di competizioni veliche, tra cui la venticinquesima edizione della Velalonga.
La mostra d'Oltremare sarà aperta dalle 12,30 alle 21,30 nei giorni feriali e dalle 10,30 alle 22,30 sabato e domenica. Il Marina Nauticsud di Mergellina, invece, accoglierà i visitatori tutti i giorni dalle 10,30 alle 19,30.