SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Oggi è il giorno di Fano

Parte la kermesse marchigiana che fino a domenica 26 aprile ospiterà 170 espositori, il 15 per cento in più rispetto all'anno scorso

Abbonamenti SVN
ADV
Fano - Via al Fano Yacht Festival. Il salone nautico marchigiano, giunto alla quinta edizione, è stato inaugurato questa mattina alle 10 e sarà aperto fino a domenica 26 aprile (orario 10-19). Ricca l’offerta espositiva proposta dalla kermesse, che ospiterà imbarcazioni a vela e motore, battelli pneumatici, società di servizi, charter, accessori e attrezzatura subacquea.
Negli 80.000 metri quadri che il marina di Fano ha messo a disposizione dell’evento saranno presenti 170 espositori, il 15 per cento in più rispetto all’anno scorso. Una bella risposta all’attuale periodo di crisi economica. “E’ vero che – ha detto Alberto Rossi, presidente della manifestazione – le aziende che nel passato avevano preso quattro stand quest’anno ne hanno tre, oppure chi veniva con due barche quest’anno ne porta solo una. Però abbiamo nuovi espositori e questo significa che la voglia di ripresa in questo settore c’è, così come possiamo dire che questa manifestazione ormai si è consolidata”.
Non mancheranno convegni e incontri su numerosi temi inerenti al settore nautico, nè la possibilità di provare le imbarcazioni in acqua. La novità, invece, sarà rappresentata dalla regata per monotipi e cabinati Fyf Race, in programma sabato 25 aprile. L’obiettivo degli organizzatori, meteo permettendo, è quello di superare il numero di visitatori registrato l’anno scorso, quando 30.000 persone circa varcarono i cancelli d’ingresso.