SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Aspettando Cannes

Manca poco più di una settimana all'apertura del Festival de la Plaisance, la kermesse transalpina che inaugura la stagione dei grandi saloni europei

Abbonamenti SVN
ADV
Cannes - Sta per tornare Cannes. Il 9 settembre sarà infatti il giorno d’inaugurazione per la trentaduesima edizione del Festival della Plaisance, il salone nautico della città francese che come ogni anno apre la stagione delle grandi kermesse europee dedicate al comparto.
La manifestazione durerà fino a lunedì 14 settembre, permettendo al pubblico di visitare 470 imbarcazioni a vela e motore, dai 10 ai 50 metri. Saranno più di 150 le anteprime, tutte esposte nella splendida cornice offerta dal Port Vieux, la cui superficie sfiora i 100.000 metri quadri.
Forte, anche quest’anno, il tasso di internazionalità dell’evento. L’80 per cento delle barche presenti apparterrà a cantieri non francesi, mentre saranno 460, di cui 140 presenti per la prima volta a Cannes, gli espositori provenienti dall’estero. Allo stesso modo, anche il pubblico non sarà esclusivamente transalpino. L’anno scorso i visitatori furono 65.000, di cui almeno 30.000 giunti da altre nazioni.
Tra i cantieri a vela presenti non mancheranno Beneteau, Jeanneau, Dufour, Elan, J-Boats, Hanse, Oyster, Latitude, Fora Marine e Wauquiez. Altri come Serigi, Kelly, Lady Hawke e Sleeker faranno invece il loro esordio nella kermesse d’Oltralpe.
I cancelli saranno aperti tutti i giorni dalle 10 alle 19, ad eccezione del venerdì, in cui la chiusura sarà posticipata alle 22, e di lunedì 14 settembre, quando invece i battenti saranno chiusi anticipatamente alle 18. Il costo del biglietto per accedere al Festival de la Plaisance sarà di 15 euro.